9 Novembre 2018


5 consigli per preparare la casa all’inverno

Creare piccoli angoli di benessere domestici: i consigli di Ilaria!

L’inverno si avvicina, ma niente paura: è semplice trasformare la propria casa in un nido caldo ed accogliente, grazie alle idee della blogger Ilaria di IDA Interior Lifestyle. Cinque consigli per preparare la casa all’inverno!

 

Anche per voi l’inverno è una stagione che sembra interminabile? Le giornate si accorciano, la luce scarseggia, il freddo rende tutto più grigio e spento.

Ma non per questo dobbiamo pensare che non ci sia un lato positivo! Pensate a quanto è bello il calore di una coperta sul divano, un film da guardare sorseggiando una tazza di tè (o di cioccolata!) o una candela accesa che illumina delicatamente la stanza.

Preparare la casa per l’inverno diventa così un’occasione per creare dei piccoli angoli di benessere per sé e per la famiglia, dove coccolarsi in attesa della primavera.

 

Ecco i miei 5 consigli furbi e veloci per allestire una casa “a prova di freddo”:

1. In un cesto raggruppate delle morbide coperte (magari anche quelle della “nonna” che non usate da tempo!) e disponetelo vicino al divano o nella zona living. Saranno di conforto quando la temperatura inizia a scendere e potete pensare di averne una per ogni membro della famiglia. E se avete un amico a quattro zampe ricordatevi di preparane una anche per lui!

2. In cucina allestite un angolino per preparare tè e tisane, completo di bollitore, tazze e caraffa isotermica. Scegliete con cura gli infusi, il rituale della preparazione coinvolge tutti i sensi! La miscela che preferisco per questa stagione è quella composta da arancio, cannella e vaniglia. E non dimenticate di servire con un biscottino al burro!

3. Le candele, si sa, riscaldano subito l’atmosfera. Che siano profumate oppure neutre, sono un’aggiunta perfetta a qualsiasi ambiente. Imparate ad utilizzarle durante tutta la giornata, come fanno nei paesi scandinavi. E se non sapete dove riporle, mettetele in bella vista! Dentro ad un vaso di design o in una ciotola, saranno così sempre a portata di mano. Fate attenzione però, ricordatevi sempre di spegnerle prima di uscire di casa o prima di andare a dormire.

4. Concedersi un momento di relax a letto nel fine settimana è una gioia tutta invernale. Che sia di mattina o nel pomeriggio, le coperte calde sono così accoglienti che invitano all’ozio. Preparate quindi il comodino con tutto quello che può servirvi: libri e riviste, una crema per le mani e una coperta extra. E non dimenticate uno scendiletto caldo, una pelle di pecora ecologica andrà benissimo.

5. L’eucalipto è una delle mie piante preferite e mi piace creare delle ghirlande da appendere per casa: sono molto poetiche e lasciano un aroma gradevolissimo. Essendo il fusto piuttosto sottile sono anche molto facili da piegare e da realizzare. Vi basterà fermarle in alcuni punti con del filo da giardinaggio. E per aggiungere un po’ di colore potete aggiungere bacche o altri fiori che si prestano all’essiccatura, io ho scelto il cardo selvatico con la sua perfetta tonalità di blu.

Spero che i miei consigli vi siano piaciuti, bastano davvero pochi accorgimenti per creare un ambiente accogliente e rilassato.

Ora tocca a voi preparare la vostra casa all’inverno, buon divertimento!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto questo articolo? Dai un'occhiata qui...