7 Settembre 2017


Ecco perché mangiare i pancakes a colazione

Cinque motivi per gustare i pancakes al mattino

La colazione è il momento più importante della giornata: è il primo pasto del giorno e dona l’energia necessaria per affrontare gli impegni quotidianani. La colazione non deve essere trascurata, è un momento molto importante! Quando è possibile ti consiglio di consumare questo pasto in famiglia, trovando – anche se solo nel weekend – il tempo di sedersi a tavola tutti insieme e godere di questo splendido momento.

pancakes sono i protagonisti assoluti della cosiddetta colazione all’americana, ultimamente molto in voga anche in Italia. Prepararli è semplicissimo! Come? Leggi la mia ricetta per i pancakes.

Provali e non potrai più smettere di mangiarli. Sono buonissimi, ancor di più a colazione! Perché? Scopri i cinque motivi per gustare i pancakes al mattino:

  • SI PREPARANO IN CINQUE MINUTI

La preparazione dei pancakes è facile e veloce. La cottura poi lo è ancora di più: pochi minuti in padella e il tuo pancake è pronto!

  • TI CONSENTONO DI VARIARE QUOTIDIANAMENTE

Miele, cioccolata, marmellata: i pancakes si prestano ad abbinamenti di tutti i tipi e ti consentono di variare il menù della colazione a tuo piacimento!

  • PUOI CONSUMARLI IL GIORNO DOPO

Se hai preparato troppi pancakes, puoi riporli in frigo in carta da forno e mangiarli tranquillamente l’indomani. Ripassali in padella e scoprirai lo stesso gusto del giorno prima!

  • PUOI DARE LORO LA FORMA CHE VUOI

Se hai bambini in casa, puoi divertirti con mille forme per i tuoi pancakes. Sarà divertente fare colazione insieme ad un coniglio, un sole, un fiore…

  • PUOI GUSTARLI ANCHE SALATI

Se ami consumare una colazione salata – ma questa abitudine non è apprezzata in casa – avere dei pancakes significa accontentare tutti: puoi condirli con creme dolci, frutta, oppure uova e bacon. E tutti sono soddisfatti!

Alla prossima ricetta!

Antonella

—–

Scopri il punto vendita MD più vicino a te, dove acquistare gli ingredienti ideali per i tuoi pancake.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto questo articolo? Dai un'occhiata qui...