Top





Antonella ti consiglia: Paccheri & Pignoletto

Un abbinamento da chef a casa tua

Cari amici di Casa MD, 

bentornati nella mia rubrica “Antonella ti consiglia”, l’appuntamento fisso per chi cerca i migliori abbinamenti enogastronomici. Oggi vi propongo un accostamento da veri chef: paccheri di grano duro e Pignoletto DOC, due elementi perfetti per un piatto che profuma di mare, semplice, gustosissimo e che vi farà fare un figurone. Provare per credere!

Partiamo dalla pasta, che è la vera regina di questo abbinamento. Per l’occasione ho scelto una pasta fresca originaria della Campania, i paccheri Ca’ Bianca di semola di grano duro, un tipo di pasta ruvida trafilata al bronzo capace di assorbire qualsiasi condimento esaltandone tutti i sapori. Il mio consiglio per questa ricetta? Un sughetto a base di totani e pomodorini ciliegini.

La preparazione è semplicissima: mentre l’acqua per la pasta si scalda preparate il vostro sugo. Iniziate cuocendo gli anelli di totano con pepe, prezzemolo e i vostri aromi preferiti. Il mio consiglio? Per mantenere gli anelli di totano morbidi e saporiti, cuoceteli a fuoco alto per un minuto, quindi abbassate la fiamma e sfumate con il Pignoletto DOC della linea Lettere dall’Italia

Lasciate evaporare per qualche minuto, quindi aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere il tutto per altri 5 minuti a fuoco medio. Nel frattempo, calate i paccheri in acqua bollente salata. Questo tipo di pasta è pronto in soli 5 minuti: giusto il tempo per versarvi un calice di spumante e apparecchiare per i vostri ospiti.

Appena i paccheri saranno al dente, scolateli, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e versateli insieme al vostro sugo. A questo punto non vi resterà che aggiungere l’acqua di cottura, mescolare per qualche minuto e il gioco è fatto. Otterrete un primo piatto semplice, genuino e profumatissimo, perfetto da accompagnare con uno spumante Brut come il Pignoletto DOC Lettere dall’Italia, un vino con una buona acidità e note fruttate che si sposa perfettamente con primi piatti a base di pesce. Il tocco in più? Decorate il vostro piatto con alcune foglie di menta per esaltarne i profumi e bilanciare i colori.

Ogni volta che propongo questa ricetta il successo è assicurato! E voi cosa ne pensate? Non vedo l’ora di leggere tutti i vostri commenti. Noi ci risentiamo su Casa MD con il prossimo abbinamento perfetto!

Li trovi nei punti vendita MD!
https://www.mdspa.it/punti-vendita
vedi anche