4 Ottobre 2019


Cannolo salato: la ricetta di Antonella

E anche l’autunno è arrivato! Amo questo periodo dell’anno in cui stare davanti ai fornelli diventa un piacere, magari quando fuori piove. Siete d’accordo? Ultimamente sto attraversando una fase un po’ creativa: mi sono accorta, infatti, che spesso preparo ricette che ho cucinato tante volte e ho deciso di sbizzarrirmi un po’.

Per questo motivo oggi vi propongo una ricetta davvero particolare: il cannolo salato. Il cannolo, si sa, è un dolce tipico della cucina siciliana. Una croccante cialda avvolge il morbido ripieno di ricotta di pecora farcito con gocce di cioccolato, granella di pistacchi e scorze d’arancia. Ma chi dice che non si può riprodurne la forma in una ricetta salata?

Per farlo ho preparato una sorta di polpetta di carne a forma di disco, che ho usato proprio come se fosse la cialda del mio cannolo. Il ripieno? Qui non poteva certo mancare la ricotta, questa volta con l’aggiunta di sale, pepe e pecorino sardo. Una volta farcito il cannolo salato, ho guarnito le estremità con la granella di mandorle anziché di pistacchi.

Il cannolo salato va cotto in forno a 180 gradi per circa un quarto d’ora: mentre cuoce, ho preparato il suo contorno di verdura, per la precisione peperoni gialli e rossi.

Insomma, un piatto unico che scalda sia il cuore che le serate d’autunno!

 

Ecco a voi la ricetta completa:

Alla prossima ricetta!

Antonella

 

Scopri il punto vendita MD più vicino a te dove acquistare gli ingredienti per il cannolo salato.

https://www.mdspa.it/punti-vendita



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto questo articolo? Dai un'occhiata qui...