Top





Cari amici di Casa MD, 

anche questa ricetta è dedicata al momento dell’aperitivo, un aperitivo decisamente gourmet. Noi di Casa MD

Noi di Casa MD sappiamo che l’aperitivo è un momento che vale la pena di celebrare a dovere con ricette studiate ad hoc, che siano sfiziose, originali e semplici da realizzare. Basta pizzette e patatine già pronte: con Casa MD l’happy hour casalingo diventa un’occasione mondana a tutti gli effetti!
La ricetta di oggi, come tante altre ricette del nostro blog, prende spunto dalla tradizione gastronomica italiana, in particolare quella di Napoli.  La celebre “pizza di scarola” è una torta salata farcita con aglio, olive nere di Gaeta, capperi, pinoli, uva passa, acciughe sotto sale e naturalmente la scarola. Un piatto rustico tipico della tradizione napoletana, che si prepara solitamente per la vigilia di Natale. 

Noi di Casa MD abbiamo voluto rendere più semplice la preparazione di questa ricetta, preparandola con la base per pizza già pronta: un trucchetto che vi consigliamo di usare anche per altre ricette! La base per pizza farcita con il ripieno di scarola va semplicemente infornata per venti minuti, dopodiché basterà porzionarla per creare i nostri bocconcini di scarola. 

Vi suggeriamo di servire i bocconcini di scarola insieme alle altre ricette di Casa MD dedicate all’happy hour: fra i vostri amici si spargerà la voce! 

Fateci sapere se avete provato a preparare a casa vostra questa ricetta nei commenti. Ecco qui tutti i passaggi per preparare i bocconcini di scarola. 

Bocconcini di scarola di Casa MD

L’aperitivo è servito!

TIPOLOGIA:
Antipasto
TEMPO:
40 min.
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
6 Persone

TIPOLOGIA:
Antipasto
TEMPO:
40 min.
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
6 Persone

Ingredienti

Scarola liscia
1 cespo
Capperi
50 g
Olive nere
60 g
Uvetta pinoli e noci
80 g
Olio evo
80 ml
Sale
q.b.
Base per pizza
1 confezione
Aglio
1 spicchio

Preparazione

1 Sfogliare la scarola, lavarla bene e sbollentarla in acqua salata per circa 10 minuti
2 Soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio, aggiungere i capperi dissalati e le olive denocciolate
3 Scolare la scarola e aggiungerla al soffritto
4 Versare i pinoli
5 Aggiungere l’uvetta e le noci
6 Aprire la base per pizza e dividerla a metà con la rotella
7 Accomodare la verdura nel primo rettangolo
8 Chiudere sigillando bene
9 Ripetere l’operazione con l’altro rettangolo
10 Infornare a forno preriscaldato per 20 minuti a 180 gradi
11 Sfornare e tagliare a piccoli bocconcini e servirli ben caldi
vedi anche