Top





Carissimi amici di Casa MD, 

il piatto che vogliamo proporvi oggi è uno dei più particolari che abbiamo realizzato insieme allo chef Mauro Improta. Si tratta di una preparazione molto originale, ma molto semplice, adatta a tutti. 

Con questo piatto, infatti, ci vogliamo rivolgere non solamente alle persone intolleranti al glutine, ma a tutti coloro che desiderano sperimentare un piatto fuori dagli schemi, salutare e leggero, come quelli che trovate nella sezione “dieta e salute” del Blog di Casa MD

La particolarità dei nostri cannelloni senza glutine è la cottura al vapore. Se pensate che non si possa cuocere al vapore la pasta, dovrete ricredervi. I famosi ravioli cinesi tradizionali, infatti, sono cotti proprio al vapore! 

Basterà realizzare a mano una sfoglia gluten-free sottile e leggera a base di farina senza glutine, uova, farina di riso e maizena, facendola prima riposare in frigorifero. Tranquilli, la preparazione è davvero facilissima

Quello dei cannelloni senza glutine è un primo piatto leggero ma molto saporito. Il segreto è il ripieno, realizzato con formaggio fresco spalmabile, qualche fetta di mortadella e granella di pistacchi, rigorosamente pestati a mano con il mortaio. 

La cottura al vapore è molto veloce: i cannelloni senza glutine sono pronti in soli 15 minuti. Per guarnire il piatto abbiamo scelto di usare i funghi freschi saltati con un filo d’olio, ma potete usare ciò che più vi piace. 

Che ne dite dei nostri cannelloni senza glutine con formaggio cremoso e mortadella?
Ecco qui tutti i passaggi per realizzarli a casa vostra. 

Alla prossima!

Cannelloni senza glutine con formaggio cremoso e mortadella

E se ti dicessimo che sono al vapore?

TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
30 min.
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
6 persone

TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
30 min.
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
6 persone

Ingredienti

Farina per pasta senza glutine
200 g
Farina di riso
100 g
Uova intere
3
Amido di mais
50 g
Mortadella
300 g
Formaggio fresco
300 g
Pistacchi
150 g
Olio evo
50 ml
Funghi freschi di stagione
500 g
Sale
q.b.
Basilico fresco
q.b.

Preparazione

1 In una ciotola capiente versare la farina per pasta, l’amido di mais, la farina di riso e un pizzico di sale
2 Aggiungere le uova e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Chiudere la sfoglia in una pellicola e lasciar riposare in frigo per mezz’ora
3 Stendere l’impasto fino ad ottenere uno spessore di 2mm
4 Con una rotella tagliare la sfoglia in dei rettangoli
5 Sgusciare i pistacchi e pestarli finemente nel mortaio oppure in un frullatore
6 Cospargere il formaggio sulle sfoglie, aggiungere la granella di pistacchi e ultimare con le fette di mortadella.
7 Avvolgere il composto ottenuto fino ad ottenere la forma del cannellone.
8 Dividere il cannellone a metà.
9 Posizionare i cannelloni in un cestello per la cottura a vapore sistemandoli su delle foglie di basilico
10 Chiudere con il coperchio e cucinare sulla pentola contenente acqua, per circa 15 minuti. In alternativa si possono cuocere i cannoli a bagnomaria con le stesse tempistiche di cottura.
11 Pulire ed affettare i funghi.
12 Cuocere in padella con olio e sale
13 Impiattare i cannelloni con basilico fresco e funghi.
vedi anche