Top





Cupola di panettone e ricotta con salsa all’arancia

Come utilizzare il panettone avanzato dalle feste

Anno nuovo vita nuova.

E’ un buon proposito questo, non credete? Soprattutto se si pensa all’alimentazione. Le feste si sono concluse e le nostre dispense sono ancora piene di dolciumi e prelibatezze di ogni genere? Conviene smaltirli tutti prima di rimetterci in riga con la dieta post feste!

Basta, con un po’ di fantasia, mettersi ai fornelli e creare le ricette giuste per smaltire i dolci delle feste. Ad esempio: come poter utilizzare il panettone avanzato?

Vi suggeriamo un modo molto goloso. Ecco a voi la ricetta della cupola di panettone e ricotta con salsa all’arancia:

TIPOLOGIA:
Dolci
TEMPO:
40 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
8 persone

TIPOLOGIA:
Dolci
TEMPO:
40 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
8 persone

Ingredienti

Per la base
panettone
1
di ricotta vaccina
300 g
di gocce di cioccolato
80 g
di zucchero semolato
60 g
di cannella
1 pizzico
di rhum
1 cucchiaio
Per la salsa
di latte
100 ml
di panna
100 ml
tuorli
2
di zucchero semolato
60 g
di 1 arancia
il succo
vaniglia
q.b.
Per la bagna
di acqua
300 ml
di zucchero
80 g
di liquore amaretto
100 ml

Preparazione

Setacciare la ricotta e amalgamare con le gocce di cioccolato lo
zucchero, la cannella, il rhum e tenere da parte.
Per la salsa, lavorare i tuorli con lo zucchero e versare a filo la panna
ed il latte, profumare con la vaniglia e scaldare sul fuoco per qualche
minuto, irrorare alla fine col succo di arancia.
Tagliare il panettone a losanghe oppure con un coppa-pasta a forma di
stella.
Rivestire uno stampo a cupola con la pellicola e foderare con il
panettone, irrorare con la bagna e farcire con la crema di ricotta.Proseguire sino ad esaurimento degli ingredienti.
Adagiare il dolce sul piatto e versare la salsa preparata in precedenza.
Decorare con gocce di cioccolato, buccia candita e zucchero a velo.

vedi anche