Top





Fusilli con ragù di agnello salsa di piselli e pecorino

Un primo piatto gustosissimo con tutti i sapori della Pasqua

Se per te non è Pasqua senza agnello, su Casa MD abbiamo la ricetta perfetta per il tuo menù delle feste. In questo periodo dell’anno la carne d’agnello è particolarmente diffusa sulle tavole italiane in tante ricette regionali. La sua particolarità? Si tratta di un ingrediente ricco di proteine, ferro e vitamine, gustoso ma leggero che si presta a diverse preparazioni. Può essere infatti cucinato arrosto, alla griglia o bollito: cotture che preservano al meglio tutta la leggerezza di questa carne bianca.

Nella ricetta che vi proponiamo oggi abbiamo deciso di usare la polpa di agnello per preparare un ragù delicato e saporito grazie ad un soffritto di verdure, pomodorini ed erbe aromatiche, sfumato con il nostro Pignoletto Lettere dall’Italia e arricchito da un tocco di dolcezza data dalla salsa di datterini. Il condimento perfetto per un primo piatto pasquale ricco di gusto! Come pasta abbiamo optato per un formato speciale: i fusilli lunghi bucati Pasta Reale, trafilati al bronzo e ideali per assorbire anche i sughi più densi e corposi.

Il vero tocco di classe però è dato dalla salsa di piselli, dolce e coloratissima, che abbiamo usato come base della nostra ricetta e dalle scaglie di pecorino romano spolverate sui fusilli ancora fumanti. Il risultato è un’armonia di gusti e sapori che spaziano dal dolce al salato per un primo piatto tutto da provare.

E voi siete pronti a cucinare con noi? Ecco tutti i passaggi per preparare i nostri fusilli con ragù di agnello per il vostro pranzo di Pasqua!

TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
50 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 persone

TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
50 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

Fusilli lunghi
500 g
Salsa di pomodorini datterini
1 bottiglia
Piselli finissimi surgelati
200 g
Pecorino romano
50 g
Carota
1
Costa di sedano
1
Cipollotto
1
Pignoletto
1 bicchiere
Polpa di agnello
300 g
Olio EVO
q.b.

Preparazione

1 Tagliare la polpa di agnello a piccoli pezzi
2 Ridurre le verdure a dadini
3 Versare l’olio in padella
4 Aggiungere la carne con il trito di verdure e lasciare soffriggere per 4 minuti
5 Imbiondire il cipollotto affettato nell’olio, aggiungere i piselli e coprire col brodo. Cuocere per 15 minuti
6 Sfumare il soffritto con il vino
7 Aggiungere i pomodorini e le erbe aromatiche, salare e cuocere per 25 minuti a fuoco dolce
8 Cuocere la pasta per il tempo necessario in acqua salata
9 Frullare i piselli e tenere da parte
10 Mantecare la pasta scolata con il sugo e servire sulla salsa di piselli
11 Aggiungere le scaglie di pecorino e servire
vedi anche