Top





Mezzelune al pesto con patate e fagiolini

Un primo piatto vegano con tutti i profumi del pesto alla genovese

Cari amici di Casa MD,

bentornati ad una nuova ricetta vegana tra gusto e leggerezza. Il piatto che vi proponiamo oggi ha tutto il sapore della tradizione italiana (per la precisione quella ligure) e unisce tante buone verdure di stagione in una sfiziosa pasta ripiena. Stiamo parlando di queste golose mezzelune vegane ripiene di broccoli, spinaci e olive. Un insieme di sapori ricco e sostanzioso, che abbiamo voluto abbinare ad un pesto leggero con patate e fagiolini. 

Una ricetta che, secondo noi, si presta benissimo per un pranzo gustoso o una cena d’estate. Il tocco in più è sicuramente questo pesto vegano a base di basilico, aglio, olio extra vergine di oliva e pinoli, che potrete preparare con un mixer o con il tradizionale mortaio. Il profumo del basilico regala alla pasta un sapore unico ma è al primo morso che tutti i sapori trovano l’armonia perfetta.

Se vi piacciono i grandi classici della cucina regionale ma non volete rinunciare ad un tocco di innovazione con ingredienti sani e gustosi, questa ricetta vi ruberà il cuore! Parola di Casa MD.

Ricetta in collaborazione con Vegamo

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
20 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
4 persone

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
20 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

Mezzelune con broccoli, spinaci e olive
2 Confezioni
Patate
100 gr
Basilico in foglie
130 gr
Aglio
½ Spicchio
Pinoli
50 gr
Olio extra vergine d’oliva
100 ml
Sale
q.b.

Preparazione

Iniziare la preparazione del piatto dal pesto alla genovese. Lavare il basilico, asciugare le foglie e mettetele nella ciotola di un frullatore. Unire dunque l’olio, i pinoli, l’aglio e frullare sino ad ottenere una crema corposa. Si può effettuare questa operazione anche a mortaio, come da tradizione per ottenere un profumo unico!

Successivamente lavare e pelare la patata e tagliarla a cubetti dello spessore di circa 1 cm. Lavare ora i fagiolini, spuntarli e tagliarli a pezzetti della misura di qualche cm. Versarli in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Cuocete per 10 minuti.

Versare le mezzelune nell’acqua assieme alle patate e ai fagiolini e cuocere per 3 minuti.

Scolare le mezzelune insieme alle verdure e condite il tutto con il pesto al basilico preparato precedentemente.

vedi anche