Top





Amici di Casa MD, 

oggi abbiamo proprio voglia di un bel piatto di pasta, perché va bene sperimentare nuovi sapori e nuove preparazioni, ma niente batte una bella porzione di rigatoni ben conditi per pranzo! Esistono centinaia di varietà di pasta nel nostro Bel Paese, preparate con diversi tipi di farina. Negli ultimi anni la farina di grano è stata affiancata da molte altre varietà di pasta, nate per andare incontro a tutti i gusti ed esigenze, anche per chi è intollerante al glutine. Anche la linea Vivo Meglio MD include alcune varietà di pasta di questo tipo: con farina di piselli, ceci, lenticchie e…avena. 

La pasta senza glutine di oggi è preparata appunto con i mezzi rigatoni di avena Vivo Meglio, che noi di Casa MD abbiamo condito con alcuni ingredienti davvero speciali. 

Il primo ingrediente per la nostra pasta senza glutine? I carciofi, ottimi e gustosi. 

Per mantecare il nostro piatto di mezzi rigatoni senza glutine insieme ai carciofi saltati in padella usiamo il formaggio fresco forse più famoso della Puglia: la burrata! 

Infine, con i pisellini surgelati prepariamo una bella crema per guarnire il piatto finito. 
Oltre ad essere buonissimi, questi mezzi rigatoni sono molto veloci da realizzare e garantiscono un risultato da lasciare a bocca aperta. 
Che ne dite? Vi va di cimentarvi nella preparazione di questa ricetta? 

Ecco qui tutti i passaggi per preparare i mezzi rigatoni senza glutine con carciofi, burrata e piselli.  

Mezzi rigatoni senza glutine con carciofi, burrata e piselli

Il primo gluten-free che non ti aspetti

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
40 Minuti
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
4 Persone

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
40 Minuti
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
4 Persone

Ingredienti

Mezzi rigatoni senza glutine
250 g
Piselli fini surgelati
300 g
Carciofi a spicchi
200 g
Olio evo
100 ml
Sale
q.b.
Burrata
200 g
Cipolla piccola
1
Basilico fresco
q.b.

Preparazione

1 Affettare la cipolla sottilmente e imbiondirla nella metà dell’olio (50 ml)
2 Versare i piselli
3 Salare, coprire con due mestoli d’acqua e cucinare per 20 minuti a fuoco dolce
4 Frullare e tenere da parte
5 Calare la pasta in acqua abbondante e salata
6 Affettare i carciofi insieme al basilico
7 Saltare i carciofi in padella con il restante olio (50 ml) e terminare la cottura un due mestoli d’acqua
8 Aggiungere la burrata in padella
9 Scolare la pasta e mantecare a fuoco vivo
10 Impiattare accompagnando con la salsa di piselli
vedi anche