Top





Pomodori ripieni vegani con cotoletta di soia

Tutti i profumi dell’estate in una ricetta ricca di sapore

Cari amici di Casa MD,

Siete stanchi delle solite ricette vegane e cercate un’idea originale per combinare gusto e leggerezza? Abbiamo quello che fa per voi! Una gustosa cotoletta di soia con contorno di pomodori ripieni vegani. Quella dei pomodori farciti è una ricetta della tradizione italiana che viene realizzata con tanti ingredienti diversi. Noi oggi abbiamo deciso di prepararli con un croccante ripieno di verdure e pane in cassetta cubettato e tostato per un risultato appetitoso ma super leggero.

La preparazione è semplicissima. Una volta cotti i pomodori e la cotoletta di soia, vi basterà irrorare i pomodori ripieni con la loro acqua e guarnire il tutto con alcune foglie di basilico. Un vero tripudio di profumi mediterranei in una ricetta che si presta benissimo sia come secondo piatto sia come piatto unico per una pausa pranzo all’aperto. E voi l’avete mai provata? 

Ricetta in collaborazione con Vegamo

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
20 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
2 persone

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
20 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
2 persone

Ingredienti

Cotolette di soia surgelate
1 Confezione
Pomodori ramati
4
Pane in cassetta
50 gr
Zucchine
60 gr
Carota
1
Cipolla rossa
½
Costa di sedano
1
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extra vergine d’oliva
q.b.
Foglioline di basilico
q.b.

Preparazione

Per preparare i pomodori ripieni vegani si comincia lavandoli e asciugandoli, privandoli poi del cappello tenendolo da parte. Scavare la polpa con un cucchiaino e raccoglierla in una ciotola setacciandola man mano e ricavandone il succo. Emulsionare l’acqua di pomodoro con olio, sale e pepe e mettere da parte (farà da condimento al piatto).

Mondare la cipolla, il sedano e la carota e tagliarli a cubetti piccolissimi. Lavare e asciugate anche le zucchine, affettarle dunque a rondelle molto sottili. Porre le verdure in una padella antiaderente assieme ad un filo d’olio e saltarle velocemente – devono dorare ma restare croccanti. Aggiustare di sale e trasferire le verdure in una ciotola.

Cubettare il pane in cassetta e farlo dorare assieme ad un giro d’olio nella stessa padella dove sono state cotte le verdure. Una volta tostato unirlo alle verdure croccanti. Farcire i pomodori con il ripieno e chiudere con il loro cappello tenuto da parte.

Cuocere le cotolette di soia come indicato sulla confezione. Impiattare la cotoletta assieme ai pomodori ripieni vegani irrorando con la loro acqua e guarnendo con qualche fogliolina di basilico.

vedi anche