Top





Un buon menù di Natale parte da un ottimo primo piatto. Ovviamente il pesce è l’ingrediente principale, specialmente per il menù della vigilia. Ecco perché abbiamo deciso di preparare i paccheri ai gamberi, un primo piatto gustoso e di successo, ma semplice da preparare.

Il sugo di gamberi di questa ricetta si presta piacevolmente a tanti tipi di pasta. Puoi addirittura abbinarlo con successo alla pasta all’uovo, oppure al riso. Abbiamo scelto i paccheri perché la loro consistenza porosa è l’ideale per un sugo dal sapore intenso, come quello di pesce.

Sapevate che i paccheri in passato erano considerati un cibo da poveri? Questo perché pochi pezzi, con la loro grandezza, bastavano a dare l’illusione di riempire il piatto.

La loro forma consente di preparare moltissimi tipi di pietanze, dalla pasta cotta al momento ai timballi al forno, fino alla golosissima versione dei paccheri ripieni. Provateli con un ripieno di ricotta, pinoli e spinaci! Ti leccherai i baffi.

Ma perché i paccheri si chiamano così?

Questa pasta di semola di grano duro è originaria di Napoli. Pare che la parola “paccheri” (schiaffi) sia stata attribuita per collegare il rumore dello schiaffo a quello che producono i paccheri quando saltano in padella.

Alla prossima ricetta!

Paccheri ai Gamberi

Scopri la ricetta e tante curiosità sui paccheri

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
20 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
4 persone

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
20 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

di aglio
1 spicchio
di olio
80 g
gamberi rossi surgelati
12
pomodori ciliegino
10
prezzemolo
q.b.
sale e pepe
q.b.
di vino bianco secco
mezzo bicchiere
di paccheri freschi
300 g

Preparazione

Lascia bollire i pomodori in acqua salata per 40 secondi e subito dopo passali in acqua e ghiaccio. Questa operazione ti consentirà di spellarli facilmente.
Lascia imbiondire l’aglio nell’ olio e adagia i gamberoni. Lasciali rosolare da ambo i lati a fuoco vivace per 3 minuti.
Rimuovi l’aglio e bagna col vino bianco. Lascia evaporare e aggiungi i pomodori.
Allunga il sugo con un mestolo d’acqua e cuoci a fuoco basso per 4 minuti.
Cuoci i paccheri in acqua salata, scolali e lasciali mantencare nel sugo correggendo di sale e pepe.
Aggiungi il prezzemolo triturato finemente e servi il piatto caldo.

vedi anche