Top





Il sartù di riso è un piatto eccezionale: è buono, semplice da preparare e ideale per i pranzi primaverili.

E’ amato in tutta Italia, cucinato in maniera diversa di regione in regione. Qualcuno lo preferisce al pomodoro, altri invece prediligono il sartù di riso in bianco, dal sapore più delicato. Noi di Casa MD li amiamo entrambi, ma oggi vi proponiamo la versione rossa, con piselli e mozzarella.

Scoprirete come si può preparare un buonissimo piatto utilizzando una ricetta economica e sfiziosa. Il sartù di riso, infatti, si prepara a basso costo, è buonissimo da mangiare ed è ideale per i pranzi primaverili: potete mangiarlo con gusto anche freddo, quindi è ideale per pranzi all’aperto o picnic. Ecco la ricetta!

Sartù di Riso

Buono e ideale per i pranzi primaverili

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
50 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
8 persone

TIPOLOGIA:
Primi piatti
TEMPO:
50 minuti
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
8 persone

Ingredienti

di riso parboiled
1 kg
sale, pepe e basilico
q.b.
di bocconcini di mozzarella
200 g
di piselli fini surgelati
500 g
di pomodori pelati
800 g
di parmigiano grattugiato
100 g
di olio
100 ml
scalogno
1
cipolla
1
di burro
q.b.
di pangrattato
q.b.

Preparazione

Soffriggere la cipolla e il basilico con metà dell’olio, aggiungere i pelati
precedentemente frullati e cuocere per 20 minuti.
Affettare lo scalogno e soffriggere con il restante olio, versare i piselli,
salare e cuocere per 15 minuti.
Sbollentare il riso in acqua salata per 10 minuti, a cottura ultimata
scolare e trasferire in una boule.
Mescolare il riso con la salsa di pomodoro ottenuta, unire i piselli e i
bocconcini di mozzarella tagliati a cubetti, insaporire con il parmigiano
e aggiustare con sale e pepe.
Imburrare e passare con il pangrattato uno stampo savarin ø 2 4 c m,
versare il composto e infornare a forno termoventilato per 30 minuti.
Servire ogni porzione con un po’ di salsa di pomodoro e guarnire con
basilico fresco.

vedi anche