Top





Durante l’anno capita sempre quel periodo in cui decidiamo di rimetterci in forma e perdere qualche chiletto di troppo. Occorre quindi farsi forza e mettersi un po’ a dieta, senza però rinunciare al gusto.

Quel che amiamo di più è preparare piatti ricchi e sostanziosi, ma per questa volta abbiamo deciso di sperimentare una nuova ricetta con il salmone, particolarmente leggero e ricchissimo di omega 3.

Come lo prepariamo? Una delle tecniche più leggere per preparare il pesce è senza dubbio la cucina al cartoccio. In questo modo, infatti, si mantengono intatti tutti i sapori degli ingredienti e il pesce cuoce in modo uniforme.

Per i nostri filetti di salmone selvaggio al cartoccio abbiamo voluto aggiungere i broccoli e le patate, oltre a qualche pomodorino e un po’ di capperi per dare un tocco di sapidità in più.

Siamo sicuri che questo piatto a base di filetto di salmone saprà rendere meno faticosa la vostra dieta e che lo preparerete durante tutto l’anno.

Ecco qui la ricetta completa per preparare i filetti di salmone al cartoccio:

Salmone selvaggio al cartoccio

Il salmone selvaggio incontra le verdure di stagione: strepitoso

TIPOLOGIA:
Secondi piatti
TEMPO:
20 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 porzioni

TIPOLOGIA:
Secondi piatti
TEMPO:
20 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 porzioni

Ingredienti

di salmone selvaggio
500 gr
patata grande
1
cespo di broccoli
1
di olive nere
80 gr
di capperi
80 gr
pomodorini ciliegino
10
di olio
100 ml
basilico fresco, sale e pepe
q.b.

Preparazione

Pulire i broccoli e sbollentare i ciuffetti per 7 minuti in acqua salata.
Pelare e affettare le patate ricavandone delle rondelle sottili.
Tagliare i pomodorini e trasferirli in una boule aggiungendo i capperi, le olive, il basilico e il sale.
Prendere ora 4 fogli di carta da forno e formare uno strato di patate, adagiare sopra il trancio di salmone, i broccoli e infine irrorare con il composto di pomodori e l’olio.
Chiudere ogni singolo foglio e infornare per 10 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

vedi anche