Top





Tartellette vegane con cioccolato e pere al profumo di caffè

Una merenda vegana leggera ma golosissima

Carissimi amici di Casa MD,

bentornati ad una nuova ricetta tra gusto e salute. Quella di oggi è un’idea davvero sfiziosa per una pausa merenda o una colazione golosa: tartelette vegane con pere e cioccolato al profumo di caffè. Una deliziosa frolla vegan al cacao con un morbido ripieno di cioccolato fondente e pere. 

La frolla è leggera e vegana, con farina di farro e l’aroma inconfondibile del cacao amaro in polvere. Il ripieno? Sano ma golossimo! Con cioccolato fondente, tofu, zucchero di canna, latte di soia e caffè espresso, per una carica extra di energia e gusto. E le pere tagliate a fettine, morbide e succose, per bilanciare il gusto più intenso del cioccolato fondente. 

Il nostro consiglio? Gustatele insieme ad una tazza di tè o con il caffè della mattina per affrontare al meglio anche le giornate più impegnative. Queste tartelette sono un dolcetto sano, sfizioso e 100% vegano per accompagnare una pausa caffè o la vostra colazione. Il compromesso ideale tra gusto e leggerezza: provare per credere! 

Ricetta in collaborazione con Vegamo

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
30 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
6 persone

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
30 min.
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
6 persone

Ingredienti

Per il ripieno
Tofu al naturale
1 Confezione
Latte di soia
100 ml
Cioccolato fondente all’80%
100 gr
Caffè espresso
50 ml
Malto di riso
30 gr
Zucchero di canna
80 gr
Agar agar
1 Cucchiaino
Pera
q.b.
Menta
q.b.
Per la frolla vegan
Farina di farro
260 gr
Zucchero di canna
70 gr
Cacao amaro in polvere
40 gr
Latte di soia
80 ml
Olio di mais
30 gr
Sale
1 Pizzico

Preparazione

Iniziare la preparazione delle tartellette vegane con cioccolato e pere partendo dalla frolla vegan. In una ciotola setacciare la farina di farro ed unire il cacao amaro in polvere. Dopo aver mescolato accuratamente, aggiungere un pizzico di sale e i 70 gr di zucchero. A questo punto unire l’olio di mais e 80 ml di latte di soia, impastando fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciare riposare in frigorifero coperto da pellicola trasparente mentre si prepara il ripieno.

Per prima cosa sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, toglierlo dai fornelli e lasciarlo intiepidire. Nel frattempo, aggiungere in un mixer il tofu e frullarlo assieme a 50 ml di latte di soia. Completata questa operazione, in un pentolino a parte unire i restanti 50 ml di latte di soia con il malto di riso, 80 gr di zucchero di canna e un cucchiaino di agar agar. Accendere il fuoco e lasciare sobbollire per alcuni minuti fino a che non sarà completamente sciolto.

Una volta sciolto togliere dal fuoco il pentolino e, aspettati un paio di minuti, aggiungere al composto tutte le preparazioni precedenti: il cioccolato fondente fuso, il tofu e anche i 50 ml di caffè espresso. Dopo aver frullato nuovamente il composto per ottenere una crema ancor più liscia e vellutata, fare raffreddare il risultato a temperatura ambiente.

Stendere intanto la frolla vegan al cacao aiutandosi con un mattarello e foderare gli stampini per tartellette, ricordandosi di bucherellare il fondo con una forchetta. A questo punto adagiare le fettine di pera tagliate sottili in ogni stampino. Infornare poi il tutto a 180°C in forno preriscaldato per 15 minuti circa. Terminata la cottura, sfornare gli stampini e lasciarli raffreddare. Per completare la ricetta estrarre delicatamente le tartellette vegane dagli stampini e farcirle con la crema di tofu e cioccolato che ormai avrà raggiunto la giusta temperatura. Decorare a piacere con qualche fogliolina di menta e servirle ancora calde!

vedi anche