Top





Cari amici,

si sta avvicinando l’estate e la voglia di spensieratezza si fa sentire, soprattutto dopo il momento difficile che tutta l’Italia ha vissuto. Il mese di giugno fa subito pensare alle vacanze, all’aria aperta e al relax, ma essendo una buongustaia io amo soprattutto cucinare tanti nuovi piatti estivi e freschissimi. Siete d’accordo?

per me “estate” fa rima con “insalate”, ma attenzione: bando alle insalatine tristi e scondite, quelle che fanno subito storcere il naso a noi amanti della buona tavola! Per la videoricetta di oggi, io e il mio caro amico chef Mauro Improta abbiamo voluto proporvi un piatto davvero particolare: un’insalata di orecchiette con patate e fagiolini. Per preparare la nostra insalata di orecchiette ci siamo ispirati alla Puglia, utilizzando le orecchiette “Lettere dall’Italia” MD; ma abbiamo pensato anche e soprattutto alla Liguria.

L’abbinamento tra le patate e i fagiolini, verdura di stagione, è molto presente nella cucina ligure: avete mai provato le trofie al pesto con patate e fagiolini? Il pesto è un altro dei protagonisti di questo piatto, poiché la nostra insalata di orecchiette sarà insaporita proprio con un delizioso pesto di basilico fresco e olio extra vergine d’oliva. Per prepararlo abbiamo usato il mortaio, ma vi svelo un trucco che mi ha rivelato Mauro per realizzarlo anche con il frullatore a immersione: l’importante è che il bicchiere del frullatore e le lame siano entrambi freddissimi, in modo tale da non far ossidare il basilico e non rischiare che si annerisca. Per preparare l’insalata di orecchiette, quindi, se non avete a disposizione il mortaio, mettete prima il frullatore in frigorifero. Infine un ultimo accorgimento: non scaldate mai il pesto sul fuoco, perché così facendo risulterà amaro. 


Pronti per preparare la nostra fresca insalata di orecchiette? Qui trovate tutti i passaggi e il video completo della realizzazione del piatto.

Alla prossima! 

Insalata di orecchiette con patate e fagiolini

Un abbinamento leggero e freschissimo

TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
30 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

Orecchiette
300 g
Patate
3
Fagiolini
200 g
Grana padano
200 g
Basilico
150 g
Pinoli
100 g
Sale grosso
q.b.
spicchi d’aglio
2
Olio evo
q.b.
TIPOLOGIA:
Primo piatto
TEMPO:
30 minuti
DIFFICOLTÀ:
Facile
PORZIONI:
4 persone

Preparazione

1 Pulire e tagliare i fagiolini
2 Tagliare le patate a piccoli dadi
3 Aggiungere le patate in una pentola con acqua bollente salata
4 Sciacquare ed asciugare bene il basilico
5 Aggiungere i fagiolini nella pentola con le patate
6 Sminuzzare gli spicchi d’aglio
7 Aggiungere aglio e sale grosso in un mortaio, lavorandoli
8 Aggiungere i pinoli nel mortaio
9 Calare le orecchiette in pentola
10 Aggiungere il basilico nel mortaio insieme a dell’olio e cominciare a pestare
11 Scolare le orecchiette e mantecare lontano dal fuoco evitando così di scaldare il pesto
12 Aggiungere scaglie di grana e un po’ d’olio durante la mantecatura
13 Guarnire con basilico fresco, Grana e un filo d’olio
Li trovi nei punti vendita MD!
https://www.mdspa.it/punti-vendita
vedi anche

commenta

3 commenti su “Insalata di orecchiette con patate e fagiolini”

  • Ornella Capone Moretti

    Grazie a voi per la ricetta delle orecchiette, non vedo l’ora di rifarla, un virtuale abbraccio a te Antonella da me Ornella da Vancouver Canada

  • Cristina Di Nunzio

    Buono il poatto con orecchiette ip sono pugliese

  • Google Sites

    Questo è un post incredibile, visito il vostro blog
    ogni giorno e condivido gli articoli interessanti anche con i
    miei follower su Facebook e la mia lista di e-mail. Vi prego di continuare a scrivere e a condividere le vostre idee.
    Grazie.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *