Top





Cuore di pan brioche vegano al cioccolato e nocciole

Una ricetta vegana golosa per San Valentino e non solo

Cari amici di Casa MD,

ecco a voi una sfiziosa ricetta vegana per sorprendere il vostro lui o la vostra lei con una romantica merenda o colazione a letto. Un goloso pan brioche a forma di cuore con morbido ripieno di crema al cioccolato e granella di nocciole.

Ma partiamo dall’impasto, leggero e vegano, a base di farina Manitoba, lievito, zucchero e acqua, con zeste grattugiato di limone e olio extra vergine d’oliva. Il composto andrà lasciato lievitare per un paio d’ore, dopo di che potrete stenderlo con un mattarello e aggiungere della golosa granella di nocciole e, soprattutto, la crema spalmabile al cacao e alle nocciole. 

La parte più divertente? Arrotolare l’impasto del pan brioche e creare due spirali per ottenere la forma desiderata, nel nostro caso un romanticissimo cuore. Vi garantiamo che questo dolce vegano saprà conquistare tutti, grandi e piccoli. Non vediamo l’ora di sapere i vostri pareri!

Ricetta in collaborazione con Vegamo

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
30 min. + lievitazione
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
2 persone

TIPOLOGIA:
Ricetta Vegana
TEMPO:
30 min. + lievitazione
DIFFICOLTÀ:
Bassa
PORZIONI:
2 persone

Ingredienti

Crema spalmabile alle nocciole
1 Confezione
Farina Manitoba
500 gr
Acqua a temperatura ambiente
250 ml
Olio extra vergine d’oliva
60 ml
Lievito di birra essiccato
15 gr
Zucchero
100 gr
Limone non trattato (le zeste)
1
Sale
½ Cucchiaino
granella di nocciole
30 gr

Preparazione

Per realizzare questo cuore di pan brioche vegano si deve partire dall’impasto. Per prima cosa inserire in nell’impastatrice la farina, il lievito di birra, l’acqua e lo zucchero. Si può fare anche a mano con un po’ più di pazienza! Impastare per un minuto dopodiché aggiungere l’olio, lo zeste grattugiato del limone e il sale.

Dopo aver aggiunto questi ingredienti lavorare nuovamente l’impasto per circa 5 minuti, fino a che non risulterà uniforme ed elastico. A questo punto porre l’impasto in una ciotola leggermente oliata e lasciare lievitare ben coperto sino al raddoppio. Basteranno un paio d’ore e l’impasto sarà pronto per essere lavorato.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere il pan brioche, sgonfiarlo e dividerlo in due parti. Con l’aiuto di un mattarello stendere la prima parte su una spianatoia infarinata formando un rettangolo. Unire la granella di nocciole alla crema spalmabile e cospargere la superficie dell’impasto in maniera uniforme. Facendo attenzione, arrotolare poi il pan brioche su se stesso formando un cilindro e ripetere l’operazione con la seconda parte dell’impasto.

A questo punto tagliare a metà i rotoli nel senso della lunghezza e attorcigliare i lembi creando due spirali. Ora non resta che unirle dandogli la forma di un cuore. Mettere poi a lievitare per mezz’ora e infine cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Quando il cuore di pan brioche vegano sarà dorato, lasciarlo intiepidire per qualche minuto.

vedi anche