Sbrisolona salata

La ricetta della tradizione mantovana con un inaspettato ripieno salato
Difficoltà
media
Tempo
60′
Porzioni
8
Riproduci video
Condividi:

Cari amici di Casa MD,

se vi piace il dolce tipico di Mantova, allora non potrete che amare questa golosa rivisitazione salata della sbrisolona. Questa ricetta che affonda le radici nella cucina povera lombarda del sedicesimo secolo deve il nome alla sua consistenza croccante e friabile che tende e sbriciolarsi al taglio. La tradizione vuole che al posto del coltello venga spezzata direttamente con le mani e condivisa a fine pasto o per una gustosa merenda.

Al posto dello zucchero e delle mandorle della ricetta originale, per la nostra sbrisolona salata abbiamo scelto un mix di sale, pepe e parmigiano grattugiato. Preparare l’impasto è davvero semplicissimo: basterà mescolare a mano la farina 00 Bio e la farina di mais, aggiustare di sale e pepe e aggiungere parmigiano grattugiato e burro a cubetti fino a ottenere un composto sabbioso. Uniamo quindi due uova e continuiamo a impastare finché il composto non avrà il tipico aspetto sbriciolato. A questo punto potremo andare a foderare la nostra tortiera ricoperta di carta forno sul fondo e imburrata sui lati.

Ma l’originalità di questa variante sta nel goloso ripieno a base di ricotta, uova, mortadella e pistacchi tritati che regala un’esplosione di sapori e una piacevole sorpresa al palato. Una volta farcita la nostra base, basterà ricoprire con altro impasto sbriciolato e completare con una cascata di pistacchi interi per una croccantezza extra. 40 minuti in forno a 180 gradi e la nostra sbrisolona salata sarà pronta da gustare per un gustoso antipasto o come primo piatto dal sapore rustico ma ricercato.

Vi abbiamo incuriosito? Ecco tutti i passaggi per prepararla con noi!

Leggi tutto

Ingredienti

Per la base

farina 00 bio

250 g

farina di mais

250 g

burro

125 g

parmigiano grattugiato

80 g

uova

2

sale e pepe

q.b.

Per il ripieno

ricotta vaccina

300 g

pistacchi tritati

50 g

mortadella

150 g

sale

q.b.

uova

1

Per decorare

pistacchi interi

70 g

Preparazione

1

In una ciotola miscela le due farine insieme al parmigiano, il sale ed il pepe
2

Aggiungi al burro a tocchetti e le due uova insieme
3

Lavora velocemente con le mani fino ad ottenere un composto a briciole
4

A parte in una ciotola mescola la ricotta con l’uovo poi aggiungi la mortadella tritata e i pistacchi. Mescola per bene e tieni da parte
5

Fodera con carta forno una tortiera, imburrala e versa metà impasto sbriciolato
6

Compatta leggermente e aggiungi il ripieno
7

Ricopri con altro impasto sbriciolato, aggiungi dei pistacchi in superficie e cuoci a 180 gradi per circa 40 minuti
8

A cottura ultimata, lasciala raffreddare e poi servi la sbrisolona salata.
Condividi:

Commenti

{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}